Avviso PRO.PIL.E.I – POR FSE 2014 – 2020 – Regione Autonoma della Sardegna
Asse prioritario 2 – Obiettivo specifico 9.2 – Azione 9.2.2 “Interventi di presa in carico multi professionale finalizzati all’inclusione lavorativa di persone maggiormente vulnerabili e a rischio di discriminazione”

IL PROGETTO – Il progetto “Aramè” è un progetto pilota di innovazione sociale che ha come obiettivo quello di favorire l’occupabilità di disoccupati di lunga durata e di soggetti svantaggiati tramite la costituzione di una (o più) cooperativa sociale di tipo B finalizzata allo sviluppo del turismo e alla valorizzazione del patrimonio culturale locale

Il progetto si articola in tre fasi:

  • attività di orientamento (12 ore); 
  • realizzazione di azioni di consulenza mirate all’acquisizione di competenze per verificare il mercato, scegliere la migliore organizzazione del lavoro, individuare prodotti e servizi da offrire, determinare le risorse finanziarie, materiali, umane e tecniche, selezionare fonti di finanziamento e accesso al credito e quanto altro necessario per elaborare un piano di impresa utile a lavorare nel mercato turistico (220 ore di gruppo e 10 ore individuali);
  • animazione territoriale (60 ore).

DESTINATARI E REQUISITI – Il progetto è rivolto a soggetti, di cui almeno 3 donne. Per partecipare al progetto bisogna possedere almeno uno dei seguenti requisiti:

  • disoccupati di lunga durata;
  • svantaggiati ai sensi dell’art. 4 della Legge n. 381/1991 e successive modificazioni;
  • disabili ai sensi dell’art. 3 comma 1 della Legge 5 febbraio 1992 n. 104;
  • soggetti vulnerabili e a rischio di discriminazione presi in carico dai servizi sociali.

SEDE PROGETTUALE: Atzara e Meana Sardo (NU)

SCADENZA INVIO DOMANDA: 31 Gennaio 2021

Avviso di selezione.
Modulo di iscrizione al progetto.